martedì 8 giugno 2010

la notte di valentino

l4524294.jpgè il momento buio di rossi, quello che fa riflettere, quello difficile dopo la botta nel giardino di casa

sono iniziati i paragoni, schumacher, doohan, altri campionissimi, si parla già di tempi di recupero, di mondiale a lorenzo, di formula uno, tema che sembra affascinare piu graziano e montezemolo che rossi stesso

intanto un'operazione andata bene e un anno finito, dal punto di vista delle due ruote, un attimo di respiro in un quinquennio senza saltare un week end, insomma, 230 gare di fila sono da record, e significano anche un pizzico di fortuna

da segnalare la telefonata tempestiva di biaggi e la maglietta di lorenzo, saranno cose di facciata o meno non è dato saperlo, ma soprattutto il primo ha fatto molto di piu di tanti altri collegni del motomondiale



 

1 commento:

  1. Daniele Aurigi12 giugno 2010 14:43

    Panico per Valentino Rossi al Mugello. Aveva capito “Fattura esposta”

    da Spinoza (Twitter)

    RispondiElimina