martedì 14 settembre 2010

dal punto di vista dei bambini

scuola.jpgLe urla dei bambini mi han fatto ricordare che oggi inizia la scuola a bologna, e c'è un programma intenso di proteste per i tagli

ecco, io mi chiedo cosa provino i bambini, io credo che a vedere la propria maestra in tv imbavagliata o urlante inizialmente provino una certa vergogna, si vergognino per lei, come fosse una cosa imbarazzante

poi penseranno che magari non è tanto a posto, che forse è pazza, che c'è da aver paura

poi torneranno a casa e chideranno al babbo e alla mamma il perchè, perchè i bambini non sono ingenui, e allora loro risponderanno che la maestra si è arrabbiata perchè vorrebbe una scuola migliore, perchè vorrebbe insegnare meglio e perchè tiene ai bambini

a quel punto il bambino vedrà la maestra come una sorta di giustiziere del male travestito, come un uomo ragno o un batman del caso


ma c'è anche la possibilità che i genitori rispondino che l'insegnante è una violenta, una comunista, che non se lo sarebbero mai aspettati, e diranno non ti preoccupare bimbo mio, domani ti portiamo in un'altra scuola, una molto piu bella, una privata, dove non c'è certa gentaccia e non c'è neanche il rischio di trovare tutti quelli stranieri, ma forse questo gia te l'avevamo detto, cosi diventerai una persona migliore e sarai piu felice








scusate il momento melodrammatico, scusate, non lo faccio piu




 

 

 

 

 

1 commento:

  1. chrede che tu abbia colto un lato interessante del problema

    RispondiElimina